Here follows the list of all the countries that have submitted one or more scores for the call:

ALBANIA 1 0 1
ARGENTINA 0 4 4
ARMENIA 0 1 1
AUSTRALIA 0 7 7
AUSTRIA 0 8 8
AZERBAIJAN 0 1 1
BARBADOS 0 2 2
BELARUS 0 3 3
BELGIUM 0 2 2
BENIN 0 1 1
BRAZIL 0 1 1
BULGARIA 0 1 1
CANADA 0 2 2
CENTRAL AFRICAN REPUBLIC 1 0 1
CHINA 0 6 6
COLOMBIA 0 2 2
COSTA RICA 1 1 2
CROATIA 0 3 3
CUBA 0 1 1
CYPRUS 1 5 6
CZECH REPUBLIC 0 2 2
DENMARK 0 2 2
DOMINICAN REPUBLIC 0 1 1
EGYPT 0 2 2
EL SALVADOR 0 1 1
EQUATORIAL GUINEA 1 0 1
ESTONIA 0 3 3
ETHIOPIA 1 0 1
FINLAND 0 2 2
FRANCE 0 11 11
GERMANY 1 8 9
GHANA 0 3 3
GREECE 5 26 31
HUNGARY 0 3 3
ICELAND 0 1 1
INDONESIA 0 2 2
IRAN 0 1 1
IRELAND 0 2 2
ISRAEL 0 5 5
ITALY 0 27 27
IVORY COAST 0 1 1
JAPAN 0 1 1
JORDAN 0 1 1
KAZAKHSTAN 0 1 1
KENYA 1 0 1
KIRIBATI 0 1 1
KOREA, SOUTH 1 5 6
KOSOVO 0 1 1
LATVIA 5 3 8
LEBANON 0 1 1
LESOTHO 0 1 1
LITHUANIA 0 1 1
LUXEMBOURG 0 1 1
MACEDONIA 0 2 2
MALAWI 0 2 2
MALAYSIA 0 1 1
MAURITIUS 0 1 1
MEXICO 0 1 1
MOLDOVA 0 3 3
MONTENEGRO 0 1 1
NAMIBIA 0 2 2
NETHERLANDS 0 2 2
NEW ZEALAND 0 2 2
NIGERIA 0 2 2
NORWAY 0 4 4
PHILIPPINES 0 2 2
POLAND 0 4 4
PORTUGAL 0 1 1
RUSSIAN FEDERATION 0 7 7
RWANDA 0 1 1
SAINT LUCIA 0 1 1
SAN MARINO 0 1 1
SAO TOME AND PRINCIPE 0 1 1
SERBIA 1 6 7
SINGAPORE 0 4 4
SLOVAKIA 0 1 1
SLOVENIA 0 3 3
SOUTH AFRICA 1 2 3
SPAIN 5 11 16
SRI LANKA 0 1 1
SWEDEN 0 2 2
THAILAND 0 1 1
TRINIDAD AND TOBAGO 0 2 2
TURKEY 0 3 3
TURKMENISTAN 0 1 1
UKRAINE 0  3  
TOTAL 26 252 275

 

 

 

women in music

GLOBAL WOMEN IN MUSIC FOR HUMAN RIGHTS

CALL FOR NEW MUSIC - winners

 

Following the recent adjudication by the International Reading Commission* of “the Call” for Scores of “Global Women in Musics for Human Rights”, it is our great pleasure to announce the WINNERS of said Call:

 

ANNIE FONTANA                  

ITALY           

CARMEN ALFARO MENDEZ     

COSTA RICA     

ELISABETH GONZALES        

URUGUAY

ISABEL GUZMAN PAYES

EL SALVADOR   

JANE MERYLL

USA

JEANNE ZYDELL RUDOLPH

SOUTH AFRICA

KATARINA PUSTINEK RAKKAR   

SLOVENIA

LINDA HIJAZI

JORDAN

MATHILDE GROOSS VIDDAL

NORWAY

SHRUTHI RAJASEKAR

USA

 

 

We are delighted to inform you that the above composers are invited to participate as guests of the Adkins Chiti Foundation Women in Music at the Gala Concert to be held at the Teatro Argentina in Rome on 5th November 2018 where they will receive an Award in the name of Global Women in Music for Human Rights in celebration of the U.N. 70th Anniversary of the Signing of the Declaration of Human Rights. 

Artistic Direction by: M. Damiano Giuranna and M. Erika Zoi  

*we apologise for the delay in publication due to circumstances beyond our control


 

 

 


 

CHI SIAMO: LA FONDAZIONE ADKINS CHITI

“Se uno dei grandi traguardi del XX secolo è stato l'ingresso delle donne nei settori dell'economia, del commercio e delle attività intellettuali, una delle maggiori sfide del XXI secolo è garantire alle compositrici, autrici e creatrici di musica pari opportunità di accesso, avanzamento di carriera e riconoscimento del proprio lavoro nel settore della musica. Solo in questo modo sarà possibile superare una visione mono-culturale, maschile ed obsoleta, del patrimonio culturale ed artistico internazionale, a vantaggio dell'umanità intera”.

La Fondazione: dal 1978 ad oggi

La “Fondazione Adkins Chiti: Donne in Musica” è un’organizzazione internazionale non governativa, con sede a Fiuggi Città (FR), nata nel 1978 dalla volontà della musicista e musicologa Patricia Adkins Chiti. Da 35 anni la Fondazione promuove e sostiene il ruolo delle donne come creatrici e compositrici di musica attraverso una rete che riunisce oltre 27.000 donne - compositrici, creatrici di musica, pedagoghe, musicologhe e musiciste - in 108 paesi e 84 associazioni partner legalmente costituite in 59 paesi diversi. In Italia le associazioni che collaborano con la Fondazione hanno sede a: Bari, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Salerno, Pescara, Ancona, Venezia, Milano, Torino e Roma.

Il mandato della Fondazione è stato sancito nel 1996 nella Dichiarazione di Fiuggi, documento tradotto in 32 lingue e firmato dai membri della rete per riconoscere il contributo delle donne alla cultura ed allo sviluppo, assicurare la loro partecipazione nella formulazione ed implementazione di politiche culturali ad ogni livello, garantire l’accesso a posti decisionali nel mondo della cultura e dello spettacolo e per preservare, promuovere, sostenere e salvaguardare i diritti artistici delle musiciste in ogni comunità.

Leggi tutto...