Roberta Vacca

(1967) pianista e compositrice, ha compiuto i suoi studi tra il Conservatorio di Musica “A. Casella” - L’Aquila, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Roma e l’Accademia Chigiana - Siena. Ha ricevuto premi e riconoscimenti in importanti concorsi Nazionali ed Internazionali. Nel 2003 è stata scelta per rappresentare l’Italia all’Internatonal Rostrum of Composer e nel 2004 per il XXVI Foro Internacional de Música Nueva "Manuel Enríquez” in Messico. Nell’estate del 2004 è stata compositrice residente presso la Mac Dowell Colony (U.S.A.) e nel 2010 presso la Fondazione Bogliasco e la Residenza d’Artista “Le Ville Matte”. Ha al suo attivo diversi lavori, eseguiti in Italia e all’estero e presenti in raccolte discografiche di varie etichette. Ha avuto commissioni da importanti Festival, Societa’ Concertistiche e Teatri. Ha collaborato con il centro di produzione e di ricerca elettroacustica Istituto Gramma (L’Aquila) per progetti sulla musica elettroacustica. In collaborazione con Francesca Checchi, per progetti sull’arte visiva, ha ottenuto premi e riconoscimenti. Ha realizzato spartiti per la BMG-Casa Ricordi ed alcuni suoi lavori sono pubblicati dalle case editrici Ars Publica, Twilight e RAI Trade, con cui ha realizzato due monografie discografiche e due CD di sue opere. Nel 1995 ha fondato il Gruppo Teatrale Burattinmusica con cui cura produzioni basate sul teatro musicale di figura, presenti nelle piu’ importanti rassegne del settore. E’ docente di Teoria dell’Armonia e Analisi e di Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale presso il Conservatorio di Musica “A. Casella”.

Maggiori informazioni su www.robertavacca.it