Lucia Ronchetti

(Roma 3 febbraio 1963), compositrice, didatta. Nel 1987 si è diplomata in composizione ed in musica elettronica presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e laureata in lettere e Filosofia presso l’Università La Sapienza di Roma. Nel 1999 ha ottenuto il D.E.A. in estetica presso la Sorbonne di Parigi ed un dottorato in musicologia presso l’Ecole Pratique des Hautes Etudes en Sorbonne, sotto la direzione di François Lesure. Nel 1995-96 ha seguito il corso dell’IRCAM e nel 1996-97 ha ottenuto la residenza alla Cité Internationale des Arts a Parigi e la Borsa Erato del Ministero degli Esteri. Dal 1999 è stata compositore in residenza all’”Akademie Schloss Solitude" di Stoccarda, nel 2003 alla “MacDowell Colony” di Peterbourough di Boston ed al “Forum Neues Musiktheater” della Staatsoper di Stuttgart. Nel 2005 ha vinto il “Fulbright” quale Visiting Scholar alla Columbia University di New York e nel 2007 é stata compositore in residenza presso la “Corporation of Yaddo” di New York. Importanti per la sua formazione compositiva gli studi con Salvatore Sciarrino, Gerard Grisey e Tristan Murail.