Marcela Pavia

(Rosario, Argentina 6 Maggio 1957) da molti anni residente a Milano. Si è laureata in Composizione presso l‟Università Nazionale di Rosario. Si è perfezionata con diversi maestri tra cui Franco Donatoni, Georgy Ligeti ed Ennio Morricone. È stata artista invitata (“artist in residence”) presso il “Virginia Center for the Creative Arts” (USA). Ha svolto inoltre ampia attività come insegnante sia in Argentina che in Italia, affermandosi in diversi concorsi nazionali e internazionali e conseguendo diversi premi e riconoscimenti È ospite di manifestazioni importanti in Italia, Argentina, Olanda, Ukraina, Usa e China e da importanti ensemble quali il North/South Consonance di New York, il CUBE Ensemble di Chicago, la Kiev Philarmonic Orchestra. Ha ricevuto commissioni dall‟Ensemble Barcelona Nova Musica, dalla Fondazione Adkins Chiti, dal Duo 46 (USA), dal Piano Guitar Duo (Olanda), da Thomas Rosenkranz (USA). Tra i suoi lavori: Nayla, per flauto solo; Pain is not linear per pianoforte; Fideal per chitarra sola; l‟opera multimediale Danzando attorno all‟Uno e Tupac Amaru per due chitarre.