Damiana Natali

(Cureggio, 22 Giugno 1969) Compositrice residente a Bergamo. Dopo la maturità consegue il Diploma in pianoforte principale presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino sotto la guida di Maria Gachet e il Diploma di Composizione presso l’Istituto Musicale Pareggiato Gaetano Donizetti di Bergamo con Vittorio Fellegara. Si perfeziona in direzione di coro presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e in Direzione d’orchestra presso l’Accademia Superiore di Musica di Pescara. Nel 1997 vince una borsa di studio in Bulgaria per l’interpretazione pianistica di composizioni di Alexander Skrjabin. Svolge attività didattica ed ha scritto per orchestra, gruppi cameristici, e fiabe musicali tra cui le opere per bambini Lo spazzacamino e Il Re Mendicante, quest’ultima messa in scena al Teatro Donizetti di Bergamo nel 2004. Tra le altre composizioni: Symphonic n.1, per orchestra (2000); Gloria, per soprano, coro femminile, organo e corno (2001); Soffio di luce, per flauto e orchestra d’archi, dedicato a Giovanni Paolo II, eseguito da solisti della Rai di Torino e dall'Orchestra di Varsavia a Kiev e a Leopoli e diretto da lei stessa. (2001).