Daniela Manusardi

(Milano, 12 Luglio 1978) Ha compiuto gli studi di pianoforte e composizione presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, dove si è diplomata in pianoforte nel 1999 e successivamente in composizione, studiando con Elisabetta Brusa e Mario Garuti. Nel 2002 è stata ammessa alla prestigiosa Accademia Musicale Statale di Trossingen in Germania. Svolge attività concertistica sia in veste di solista sia in formazioni di musica da camera nell’ambito di numerosi festival nazionali ed internazionali. Sue composizioni sono state eseguite durante il “Festival per il 150° anniversario della Steinway and Sons”, la “Stiftung O.Alt” di Hamm in Germania e “Nuove musiche per nuovi interpreti” di Bergamo. Ha effettuato registrazioni discografiche radiotelevisive in Italia e in Svizzera per la Radio della Svizzera Italiana, M.A.P., Limenmusic. Tra le sue opere: Lieder per voce e pianoforte; Klavierstuecke; Gabbiani – Lied su testo di V. Cardarelli per voce e piccola orchestra; Preludi, per pianoforte e Derrièr regard de la nuit – per violino e pianoforte.