Annamaria Federici

Pianista e compositrice nata a Modena, ha studiato presso il Conservatorio di Musica G.B.Martini di Bologna, diplomandosi in Pianoforte, Composizione e Musica Elettronica. Ha seguito vari corsi di perfezionamento, tra i quali quelli della Fondazione A. Toscanini a Parma, della Civica Scuola di Musica di Milano, del Centre Acanthes a Villeneuve les Avignon, dell’Ircam a Parigi . Fondamentali per la sua formazione sono stati Cesare Augusto Grandi, Adriano Guarnieri e Gerard Grisey. Suoi brani, finalisti e premiati in vari concorsi sono stati eseguiti in Italia e all’estero nell’ambito di importanti rassegne tra cui Nuove Sincronie a Milano, il Festival d’Avignone, il Festival Pianissimo e Musica Nova a Sofia, Nuova Consonanza a Roma, Primaverissima all’ Arena di Verona, Musica Nova a Praga, i Concerti di Tempo Reale alla RAI di Firenze, al Theatre Royal de La Monnaie a Bruxelles e all’ Ircam a Parigi, a Vienna. Sue composizioni sono state trasmesse da Rai Radio Tre e Radio France. Attualmente insegna presso il conservatorio “G.Cantelli” di Novara. Collabora inoltre con il baritono, poeta e linguista Paul Angus, con cui ha fondato il progetto di ricerca The Ear of a Raidrop, con la drammaturga Irina Possamai, con lo scultore Antonio Sgroi, con la poetessa e musicologa Roberta de Piccoli.