Laura Fedele

(Genova, 12 Settembre 1959) Cantante, pianista e compositrice, rivela il suo talento già all’età di cinque anni, suonando il pianoforte senza che nessuno gliel’abbia insegnato. Si trasferisce a Milano dove incontra il sassofonista Paolo Tomellieri e muove i primi passi nella musica jazz cantando nei locali dell’hinterland lombardo. Il suo debutto discografico risale al 1984 con l’uscita dell’album Right now. Partecipa a festival italiani ed internazionali tra cui il prestigioso “Jazz & Heritage Festival” di New Orleans. Nel 1995 è invitata al Premio Tenco con l’album Laura Fedele, che contiene quasi esclusivamente canzoni da lei composte, e in seguito partecipa a molte trasmissioni televisive. Nel 2004 registra il suo primo album live Independently Blue: le canzoni di Nina Simone omaggio al repertorio della cantante americana. Dal 2005 al 2007 collabora con il mensile di musica InSound, dove ha una sua rubrica intitolata “La voce”. Sempre nel 2007 è invitata alla rassegna “Just like a woman” a fianco di Patty Smith, Dee Dee Bridgewater e Rickie Lee Jones. Attiva anche sul versante didattico è docente di canto jazz al Conservatorio Giuseppe Verdi di Como.