Chiara Alessandra Civello

(Roma 15 giugno 1975), cantante, pianista, compositrice jazz. Ha studiato musica e canto alla Saint Louis College of Music a Roma ed a diciassette anni ha debuttato come vocalist con il “Mario Raja Big Bang” lavorando in seguito con Roberto Gatto nel complesso “Noisemakers”. Nel 1994 si è trasferita a Boston dopo aver vinto una borsa di studio al Berklee College of Music nell'ambito del Festival "Umbria Jazz" e si è diplomata in “professional music” nel 1998. Nel 1999 ha ottenuto la nomination al Boston Music Awards e le è stato assegnato il premio Boston Jazz Society seguito dal Cleo Lane Award. Nel 1999 si è trasferita a New York dove ha incontrato il produttore Russ Titelman (dietro il successo di artisti come Randy Newman, Eric Clapton e Milton Nascimento) e ha firmato un contratto con il Verve Music Group. Compone e canta in inglese, italiano, portoghese e spagnolo ed è la prima cantante italiana ad aver firmato un contratto con una grande casa discografica americana. Tramite il suo editore ha conosciuto Burt Bacharach con il quale ha scritto la canzone “Trouble” incluso nel suo primo album “Last Quarter Moon” che ha vinto molti premi al suo arrivo nel 2005. Altri brani nello stesso CD: “Here is everything “, “I Won't Run Away”, “The Wrong Goodbye”, “Parole Incerte”, “Nature Song” e “In Questi Giorni”. Nel 2007 ha presentato il nuovo album “The space Between” con: “Night”, “If You Ever Think Of Me”, “Un Passo Dopo L'Altro”, “My Broken Heart”, “Mr Tru Love”, “Without Him (Her)”, “Isola”, “Seagulls”, “Don't Ask Me Why”, “L Train”, “Skylark “, “Born To Sail Away” e “Your Home”.